SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE

Adattamento e regia di Cinzia Battistelli

 

Dopo aver sperimentato la commedia per ragazzi con La commedia di Narco di Roberto Piumini e aver fatto un tuffo nel teatro dell'assurdo con Tingel Tangel di Karl Valentine, questa volta il laboratorio teatrale per ragazzi della Piccola Ribalta ha puntato ancora più in alto confrontandosi con uno dei più grandi scrittori della storia del teatro: William Shakespeare.
Il
Sogno di una notte di mezza estate porta lo spettatore in un mondo completamente fantastico, pieno di folletti , fate e rozzi artigiani che si improvvisano attori per le nozze del duca di Atene. L'elemento dominante nella storia è sicuramente l'amore; l'amore che mescolato alla sbadataggine del folletto Puck è la causa principale degli equivoci che in questa storia assumono un carattere predominante. Lo stesso amore però sarà anche il vero vincitore di questa bizzarra vicenda, che speriamo colpisca anche i nostri spettatori, facendoli innamorare di questo piccolo, grande spettacolo.
Equivoci, incanti, litigi e riconciliazioni di innamorati, il Sogno di una notte di mezza estate, è un congegno teatrale di stupefacente maestria, nel quale i ragazzi si sono impegnati al massimo, dando vita ad una delle più pittoresche invenzioni della fantasia.

 

Clicca per ingrandire

 
 

 

CAST

 

Gli abitanti di Atene:
Teseo, Duca di Atene: Antonio Olivieri
Ippolita, regina delle amazzoni: Francesca Marchionni
Ermia, giovane innamorata di Lisandro: Chiara Clini
Lisandro, giovane innamorato di Ermia: Gianmarco Rengucci
Demetrio, anch' egli innamorato di Ermia: Giuseppe Concetti
Elena, innamorata di Demetrio: Azzurra Ligurgo
Egeo, padre di Ermia: Lorenzo Marinucci
Filostrato, maestro cerimoniere: Francesco Binda

 

Gli Artigiani:
Pietro Cotogno (Prologo): Alice Rossini
Nico Botto (Piramo): Lorenzo Marinucci
Francesco Canna (Tisbe): Lucrezia Leonardi
Maso Stagna (Muro): Gaia Garattoni
Pietro Zeppa (Leone): Alice Artusio
Berto Fameterna (Chiardiliuna): Margherita Rossini

 

I personaggi del bosco:
Oberon, re delle fate: Antonio Olivieri
Titania, regina delle fate: Francesca Marchionni
Puck, luogotenente di Oberon: Chiara Olivieri

Fiordipisello, fata: Marianna Nigro

 

IMMAGINI

 

Al momento non disponibili

Semedisenape, fata: Lara Bonacoscia
Granello, fata: Camilla Giavoli


Regia e scelezione musicale: Cinzia Battistelli
Aiuto regia: Antonio Olivieri
Elementi scenografici: Corrado De Angelis
Scenografia, effetti digitali, luci: Bisser Genga
Tecnico effetti visivi: Claudio Rossini
Fonico: Michele Spezi
Costumi: Claudio Rossini, Cinzia Battistelli
Assistente di scena: Agnese Cipollini, Francesco Binda

 

PREVENDITA (al cinema ASTRA)

Venerdì 18 maggio dalle 17 alle 19 Sabato  19 maggio dalle 10 alle 12 e dalle 19 a inizio spettacolo

PRENOTAZIONI

Non è possibile effettuare le prenotazioni per lo spettacolo in oggetto. Sarà possibile acquistare direttamente il biglietto prima dello spettacolo o negli orari di prevendita sopra citati.

INFORMAZIONI:

Tutti i giorni dalle 17 alle 19 al  349 85 09 796